IFFR 2015: ISOLA SPERIMENTALE
di Tommaso Isabella
Occhi puntati su cortometraggi e cinema d'artista in un festival nel festival dove, tra proiezioni, installazioni e performance, si è visto uno spaccato della sperimentazione audiovisiva internazionale.
IFFR 2015: IL RITORNO DEL SURREALISMO
di Marco Grosoli
Con la rassegna "Really? Really", il curatore Olaf Moeller indaga, ricreandolo, un paradigma solo apparentemente estinto, fornendo una risposta originale alla domanda “cos'è e dove si trova il surrealismo oggi?”.
65 BERLINALE: FOSCHIE SULL'ALTALENA DEL TEMPO
di Jacopo Favi
Under Electric Clouds di Alexei German jr. fluttua con l'imminenza di un cataclisma tra passato e futuro, raccontando lo stallo paralizzante di un popolo alla deriva tra i relitti del comunismo e quelli del capitalismo.
65 BERLINALE: IO CONFESSO
di Giampiero Raganelli
Conclusa la "trilogia della dittatura", Larraín punta il suo sguardo, feroce e accusatorio, sulla Chiesa cattolica, raccontando di un gruppo di sacerdoti, esiliati in un eremo dalle autorità per espiare le proprie colpe.
65 BERLINALE: LA GOCCIA D'ACQUA NEL BLOCCO DI QUARZO
di Roberto Manassero
Indagine sul rimosso del proprio Paese, El botón de nácar del 74enne cileno Patricio Guzmán è una lezione di etica storica in cui destino individuale e collettivo si fondono per condividere colpe del passato e del presente.